Le nostre aree terapeutiche

La ricerca Gilead

Soluzioni terapeutiche all’avanguardia per migliorare la qualità di vita e la salute di chi, in tutto il mondo, soffre di patologie gravi. È su questo obiettivo che Gilead concentra da sempre tutti i suoi sforzi.

Dal 1987, anno della sua fondazione, Gilead ha sviluppato e commercializzato 30 farmaci che hanno radicalmente innovato e trasformato il trattamento e la cura dell’HIV, delle epatiti virali, del cancro e di altre patologie gravi.

Trasformare l’HIV

Gilead ha trasformato la terapia dell’HIV con una serie di innovazioni che sembravano impossibili prima della loro introduzione: il primo regime a singola compressa (STR, Single Tablet Regimen) che ha ridotto a una sola pillola il numero di farmaci da assumere giornalmente e la prima terapia per prevenire l’infezione. Oggi proseguiamo il nostro impegno su tutti i fronti: dalla prevenzione alla terapia puntando al traguardo finale, ovvero alla cura definitiva. Andiamo oltre la ricerca. Collaboriamo con istituzioni, associazioni di pazienti e medici per prevenire e limitare la diffusione dell’HIV e ci adoperiamo perché chi è colpito dalla malattia e chi è più a rischio di contrarla possa aver accesso ai nostri farmaci.

Epatite C e B

Con la stessa tenacia e lo stesso spirito di innovazione che ci hanno portato a nuove terapie per l’HIV, abbiamo sviluppato, in meno di quattro anni, quattro terapie per l’epatite C. Oggi sono oltre 4 milioni le persone nel mondo ad averne beneficiato e sempre di più continuano a beneficiarne. Da oltre 20 anni, siamo impegnati sul fronte dell’epatite B per trovare farmaci sempre più efficaci e meglio tollerati. Come per l’HIV, puntiamo a una cura definitiva. Un obiettivo a cui ci stiamo dedicando attraverso differenti strategie di ricerca.

La risposta alla emergenza sanitaria da COVID-19

Grazie alle competenze acquisite nell’area degli antivirali e alla forte vocazione all’innovazione, Gilead è impegnata nella lotta alla pandemia da COVID-19. Stiamo studiando come impedire la replicazione del virus per sviluppare nuovi trattamenti che possano aiutare il maggior numero di persone colpite dall’infezione e dalla malattia che questo provoca. Per farlo, non solo abbiamo potenziato i nostri programmi di ricerca interna ma continuiamo ad ampliare le nostre collaborazioni con la comunità scientifica mondiale.

Immaginare un mondo dove sarà possibile una cura per il cancro

Kite, azienda del gruppo Gilead, è leader nel campo delle terapie cellulari e ha un solo ambizioso obiettivo: continuare la ricerca per la cura del cancro facendo leva su un solido piano di sviluppo basato su studi clinici (in corso o già completati) e su uno dei più estesi programmi di ricerca nel campo delle terapie cellulari.

Inoltre, Gilead sta sviluppando programmi di ricerca in oncologia al di fuori dell’area delle terapie cellulari. Sono allo studio molecole sperimentali messe a punto sulla base delle nostre conoscenze del sistema immunitario, candidate a diventare i prossimi farmaci innovativi nella cura delle patologie oncologiche.

Scopri di più sull'impegno di Gilead in virologia

Scopri di più sull’impegno di Gilead nelle terapie cellulari